L'oscuramento dall'8 febbraio HuffPost SOPA Images via Getty Images POLAND - 2020/12/30: In this photo illustration a Whatsapp logo seen displayed on a smartphone. “Stiamo aggiornando i termini e l’Informativa sulla privacy di WhatsApp. L’obbligo entrerà in vigore a partire dal prossimo 8 febbraio, dopodiché sarà indispensabile accettare i nuovi termini per poter continuare a utilizzare l’app di WhatsApp. Da circa una settimana, gli utenti di WhatsApp hanno ricevuto una notifica, che era obbligatorio accettare al fine di poter continuare ad utilizzare l’applicazione di messaggistica, in cui si avvisa che dall’8 Febbraio i termini e condizioni saranno modificati. I … Chi ha aperto Whatsapp in queste ore (o lo farà nelle prossime) sarà accolto da un avviso che comunica le nuove norme che entreranno in vigore a partire dal prossimo 8 febbraio. La celebre app di messaggistica ha deciso di rimandare le nuove regole sulla privacy di tre mesi. whatsapp 8 febbraio 2021 | nuovi termini privacy ma nessuna intromissione nella lettura dei nostri messaggi privati (bjsj) ci .... agenzia_ansa : nessuna… ... con la nuova approvazione delle condizioni di privacy della piattaforma che verranno messe in atto il prossimo 8 febbraio. A partire dal prossimo 15 maggio (il termine originario era l'8 febbraio), i termini del servizio e l’informativa privacy di WhatsApp cambieranno.In che modo? WhatsApp 8 Febbraio: cosa accade. Da qualche giorno state ricevendo sui vostri smartphone un messaggio di Whatsapp che annuncia che la app sta aggiornando i propri termini e l’informativa sulla privacy?Sapete che dovete accettare, perché altrimenti dall’8 febbraio 2021 non potrete più chattare, ma avete paura di rischiare qualcosa?Ebbene, potete stare tranquilli: con questo aggiornamento non rischiate nulla. WhatsApp e la fine della privacy: cosa succede l'8 febbraio? Se non si accettano le nuove regole l’account non potrà più essere utilizzato ma questo non significa, come dimostreremo, una intromissione di facebook nella nostra vita privata . Vi è grande allarmismo in questi giorni per l’entrata in vigore della nuova normativa sulla privacy di whatsapp fissata per il giorno 8 febbraio 2021. Whatsapp si appresta a varare le nuove condizioni d'uso ma è scoppiata in questi giorni la polemica. Ecco cosa cambierà dall'8 febbraio Condizioni che, se non accettate, porteranno a una disabilitazione delle funzionalità del … C’è una sorta di vulgata rispetto all’ultimo aggiornamento WhatsApp che sarà in vigore a partire dall’8 febbraio 2o21, ovvero che il servizio di messaggistica ha chiesto di effettuare questo passaggio semplicemente per fare in modo di condividere i dati degli utenti con Facebook, in modo tale da indirizzare ancora meglio le profilazioni degli utenti stessi per scopi pubblicitari. Gli utenti di WhatsApp sono stati avvisati dei cambiamenti alla privacy che entreranno in vigore l'8 febbraio: vanno accettati per poter continuare a usare l'app dopo tale data. L’8 febbraio nessun account WhatsApp sarà sospeso o eliminato. WhatsApp sta aggiornando i termini del servizio e l’informativa privacy e lo sta comunicando con un messaggio in-app.